BIOGRAFIA IL DIARIO LE LETTERE GLI ARTICOLI IL TERRITORIO

BIBLIOTECA

I LIBRI

LA STORIA

ARTE/CULTURA

HOMEPAGE

  Libro degli ospiti - Don Liborio Romano

Lascia un messaggio | Pannello di controllo

Ci sono 236 Messaggi

betta mongelli

IP: xxx.xxx.xxx.xxx

Scritto da : venerdý, 3 giugno 2011 13:51:01
E-mail : betta.mongelli@gmail.com
Messaggio : Attenti tutti alle omonimie! Non confondete Liborio Romano di Pat¨, ministro di Francesco II e poi facilitatore dell'ingresso di Garibaldi in Napoli il 7 settembre 1860, con il colonnello Liborio Romano, comandante la Brigata Peuceta. Su quest'ultimo, sto conducendo una interessantissima ricerca fra gli archivi pugliesi, piemontesi e campani. Uno dei tanti garibaldini, messi al bando dalla politica moderata di Cavour e dalla ventata di "normalizzazione" iniziata giÓ nel novembre del1860
Giovanni Spano

IP: xxx.xxx.xxx.xxx

Scritto da : giovedý, 10 febbraio 2011 17:52:04
LocalitÓ : Pat¨
E-mail : info@donliborioromano.it
Messaggio : Professoressa Arigliano, Ŕ anche il mio auspicio; per quanto mi riguarda sono sempre a disposizione per dare una mano a chi si avvicina a Liborio Romano, all'associazione ed alla storia delle nostre radici........ da non trascurare.
rosalba

IP: xxx.xxx.xxx.xxx

Scritto da : giovedý, 10 febbraio 2011 16:24:05
LocalitÓ : montesardo
E-mail : ariglianorosalba@alice.it
Messaggio : Ciao, sono la prof.ssa Arigliano Rosalba. Grazie per l'intervento con i ragazzi. Speriamo di avere tra di loro qualcuno che continuerÓ anche dopo il 17 marzo 2011, ad interessarsi alla storia in generale e che possa portare contributi a questa associazione
Mastroleo Rosario

IP: xxx.xxx.xxx.xxx

Scritto da : lunedý, 29 novembre 2010 09:51:07
Messaggio : "Grazie Marco, Ŕ un piacere avere degli apprezzamenti per don Liborio Romano, specie da un settentrionale" ... ... ... Non ho parole, credo che qualcuno non abbia capito effettivamente come stanno le cose e/o come sono andate ... .... ....
Alessandro Martucci

IP: xxx.xxx.xxx.xxx

Scritto da : domenica, 28 novembre 2010 02:17:02
LocalitÓ : Cavallino
E-mail : alessandromartucci@ymail.com
Messaggio : Che io sappia, Don liborio Romano F¨ uno dei pi¨ grandi traditori della sua patria. Non dobbiamo dimenticare che noi fummo borboni, che sotto il regno di Borbone raggiungemmo un benessere economico e culturale che fino ai giorni nostri non abbiamo pi¨ raggiunto. Don Liborio Romano si fece ministro del regno di Borbone e dall'interno stesso delle istituzioni dello stato lavor˛ per Graibaldi e per i Piemontesi, che non portarono certo pace sociale, miglioramenti economici e quant'altro. Smettiamola di essere culturalmente sottomessi ai vincitori ..... guardiamo in faccia le nostre radici ed andiamone fieri ........ non ce ne vergognamo, non facciamo gli ipocriti, non rinneghiamo tutto ci˛ per cui i nostri avi hanno lavorato ...... non facciamo i filopadani .......
Giovanni Spano

IP: xxx.xxx.xxx.xxx

Scritto da : mercoledý, 24 novembre 2010 19:18:13
LocalitÓ : patu'
E-mail : info@donliborioromano.it
Sito Web : http://www.donliborioromano.it
Messaggio : Grazie Marco, Ŕ un piacere avere degli apprezzamenti per don Liborio Romano, specie da un settentrionale.
La storia, non ha padroni, anche se a scriverla sono sempre i vincitori.
La veritÓ Ŕ una sola, e va ricercata, anche se qualche volta pu˛ essere diversa da come la vorremmo.
Grazie ancora, quelli come te , ci spingono a continuare a lavorare per la veritÓ. Nel tempo, ci hanno raccontato una montagna di bugie, oggi piano, piano, qualcosa sta venendo fuori.
Un cordiale saluto.
Giovanni Spano
marco

IP: xxx.xxx.xxx.xxx

Scritto da : domenica, 21 novembre 2010 22:07:29
LocalitÓ : asti
E-mail : travasin@libero.it
Messaggio : grazie a tutti per il lavoro Ŕ da 150 anni che si cerca di scivere la storia dalla parte dei vincitori.... ma il tempo Ŕ galatuomo come il nostro Romano e dico nostro da settentrionale ......per essere chiaro!!
Pagina 12 di 34

Pagina: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34

 
 
Homepage
Libro degli ospiti | Contattaci | Template       
Area riservata